Creta, l’isola perfetta



Per fare un vacanza paradisiaca non serve andare dall'altra parte del mondo quando proprio vicino a casa si possono trovare dei luoghi a dir poco paradisiaci. Creta e' uno di questi!

Creta e' un'isola particolare che si distingue non solo per la ruralita' e la lentezza tipica greca, ma anche per i buon cibo, spesso a chilometro 0 e per le spiaggie da sogno.

VACANZA A CRETA


Creta, perche' sciegliere di fare una vacanza su quest’isola


Spiaggie paradisiache, spiaggie accessibili a tutti, con sabbia bianchissima e mare turchese, colori che spesso si vedono sulle fotografie delle Maldive ma che invece si trovano a poco più di due passi da casa. Da Balos, una laguna raggiungibile in barca con delle gite organizzate oppure percorrendo 14 chilometri di strada costiera sterrata e una mezz'ora di trekking per scendere dalla cima della montagna. Una camminata che vale la pena per lo spettacolo che questa laguna sa regalare, unica nel suo genere in Europa. Ma anache Elafonissi la spiaggia di sabbia rosata, colorazione data dai detriti corallini e di conchiglie, bellissima e affascianante, delimitata da una distesa di pini marini. Selvaggia e paradisiaca, un connubio perfetto per una giornata indimenticabile

Buon cibo, dal gyros, una tagliata di carne servita con una salsa tipica a base di yougurt e agli, alla famosa insalata greca ma anche dell'ottimo pesce oppure il roll di verdure e carne. Sono piatti fatti con materie prime locali, la maggior parte delle volte a chilometro zero e solo questo basterebbe per renderli speciali. Consigliato per chi ama frutta e verdura è acquistare i prodotti locali, freschi e gustosi!

Atmosfera rurale, non c'e traffico fatta eccezzione per luglio e agosto. Una ruralita' data dalla lentezze del ritmo della vita, qui non esiste lo stress delle corse cittadine, i bambini giocano liberi nei parchi, i ragazzi escono la sera senza limiti, le caprette si avvicinano come nulla fosse. E si qui caprette e pecore vivono in liberta' senza recinti e costrizioni particolari, attenzione che potrebbero attraversarvi la strada!



The Kids Bag di Fabio e Giulia - © Tutti i diritti riservati